Maurizi a TLP: “Alessandria e Cremonese, nulla è scontato. Per il momento la festa è a Venezia, mentre a Foggia manca davvero poco...”

di Fabrizio Pozzi
articolo letto 1869 volte
Agenore Maurizi
Agenore Maurizi

La 35^ giornata del campionato di Lega Pro potrebbe sancire il primo verdetto in chiave promozione, come sicuramente sperano a Venezia… 
Ne parliamo con Agenore Maurizi, graditissimo ospite della rubrica “I pronostici di…” che, come d’abitudine, si mette al servizio dei lettori del nostro portale TuttoLegaPro.com per proporre l’analisi dei principali match in programma nel prossimo week-end.
Nella sua carriera Maurizi ha vissuto esperienze sia nel calcio a 5 che in quello ad 11. Tra i professionisti ha guidato dalla panchina molte le formazioni specializzandosi in salvezze insperate come quelle ottenute, per esempio, con Pergocrema ed Ischia Isolaverde 

Girone A
Viterbese-Alessandria:
“Grazie ai recenti risultati positivi i gialloblu si sono quasi garantiti l’accesso ai play-off, obiettivo minimo stagionale, ed ora giocheranno solo per migliorare la loro posizione di classifica. I grigi sono primi dalla prima giornata ma hanno dilapidato un vantaggio importante ed ora sono braccati dalla Cremonese. Comunque i  valori tecnici a disposizione di mister Braglia possono, anzi devono, consentire di ottenere i punti che mancano per coronare le legittime ambizioni”. Pronostico 2
Prato-Cremonese: “Sinceramente mi sorprende la posizione di classifica dei lanieri ma, come hanno dimostrato pareggiando proprio ad Alessandria, ora gli uomini di mister Monaco sono in un buon momento e vogliono lasciarsi alle spalle la zona play-out. I grigiorossi, invece, non devono farsi prendere dall’euforia generata dalla rimonta sulla capolista. Per centrare un traguardo che inseguono da anni, infatti, possono solo continuare a vincere. Ma al ‘Lungobisenzio’ l’esito è tutt’altro che scontato”. Pronostico X
Pro Piacenza-Como: “I rossoneri si giocheranno le residue speranze di accedere agli spareggi-promozione. Dopo un ottimo inizio del girone di ritorno, per esempio li ho visti vincere a Viterbo, gli uomini di mister Pea hanno accusato qualche passaggio a vuoto culminato con il pesante ko nel derby. Anche i lariani hanno rallentato un po’ e, complice un calendario non particolarmente morbido, rischiano di vanificare quanto di buono fatto nell’arco di una stagione tutt’altro che facile”. Pronostico 1

Girone B
Venezia-Fano AJ:
“Alla formazione di Pippo Inzaghi, alla quale vanno i miei complimenti, basta un punto per la matematica certezza. Io l’ho vista giocare e mi ha fatto una grande impressione. La serie di vittorie ottenuta nel girone di ritorno, impreziosita dal successo nel derby di Padova di lunedì scorso, è notevole ed amplifica la bontà del lavoro compiuto. Per i marchigiani si annuncia un pomeriggio da sparring-partner…”. Pronostico 1
Bassano Virtus-Parma: “È una gara difficile da decifrare. I veneti sono stati protagonisti di un girone di ritorno fallimentare ed ora sembra davvero dura tornare in corsa per le posizioni che contano. I ducali, sebbene dispongano di un organico da categoria superiore, ormai sono costretti a concentrarsi sui play-off. Certamente il loro più immediato obiettivo sarà quello di cancellare alla figuraccia rimediata domenica scorsa con l’Ancona”. Pronostico 2
Pordenone-Padova: “Due grandi squadre con caratteristiche di gioco diametralmente opposte. I neroverdi, nelle ultime giornate, hanno ripreso un ritmo interessante. Devo dire che mi attira la struttura complessiva dei friulani e voglio approfittare per un saluto a De agostini e Bulevardi che ho allenato ai tempi dell’Ischia. I biancoscudati sono reduci da tre sconfitte consecutive, l’ultima delle quali in casa nel derby con il Venezia, ed hanno bisogno di ritrovarsi in vista dei play-off ”. Pronostico 1

Girone C
Matera-Lecce:
“I lucani, dopo una profonda crisi dalla quale stanno uscendo, possono cercare di confermare il terzo posto nel girone in attesa della finale di ritorno di Coppa Italia. I salentini, anche se le speranze di insidiare il Foggia sono davvero remote, hanno il dovere morale di provarci fino in fondo. Mi aspetto un match spettacolare tra due squadre che devono preparare al meglio i play-off. Del resto sono piazze e società molto importanti”. Pronostico X
Virtus Francavilla-Juve Stabia: “I pugliesi hanno mollato la presa un po’ troppo presto. Quasi volessero ricaricare le batterie in vista dei play-off che, per la squadra di mister Calabro, rappresentano il giusto premio per una stagione da ricordare. Sull’altro fronte, dopo aver cullato sogni di gloria – nel girone di andata sono state anche in vetta – le vespe sono alla ricerca degli equilibri che consentano di esprimere tutto il loro potenziale”. Pronostico X
Catania-Cosenza: “Per gli etnei, nonostante tutto, l’obiettivo di entrare tra le prime dieci è ancora raggiungibile. Si tratta di una ottima formazione, forse penalizzata dagli infortuni. Dal canto loro i calabresi, per il momento, mantengono un margine di sicurezza. Anche se da una squadra tosta come la loro ci si sarebbe aspettato molto di più. Non dimentichiamo che tutte le squadre hanno avuto momenti di crisi, ma la forza di rimanere uniti fa la differenza”. Pronostico 1X


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI