Gustinetti a TLP: “Girone A: tutte all’inseguimento dell’Alessandria, ma sarà dura. Girone B: classifica corta, le prime non possono perdere il passo. Girone C: per ora rispettati i pronostici della vigilia”

di Fabrizio Pozzi
articolo letto 2129 volte
Elio Gustinetti
Elio Gustinetti

Chiusa la sessione invernale del calciomercato, che presenta squadre ritoccate o addirittura rivoluzionate come confermato dai nostri puntuali aggiornamenti, la Lega Pro si appresta a scendere in campo per la 24^ giornata. E, in maniera altrettanto puntuale, ritorna la rubrica “I pronostici di…”, consueto appuntamento settimanale del nostro portale TuttoLegaPro.com.
Questa settimana i lettori potranno analizzare i contenuti delle più importanti gare in programma nel prossimo week-end in compagnia di un graditissimo ospite, Elio Gustinetti.
Tecnico dalle eccellenti competenze tattiche, è riuscito ad entrare nel cuore delle diverse piazze che ha frequentato grazie ad una grande signorilità. In carriera ha scritto pagine importanti alla guida dell'Albinoleffe, mentre in serie B si è seduto anche sulle panchine di Arezzo, Crotone, Grosseto ed Ascoli. Tornato in Lega Pro è transitato prima da La Spezia e poi ha condotto il Lecce a sfiorare la promozione nel finale della stagione 2012/13, sconfitto solo nella finale play-off con il Carpi.

Girone A
Lucchese-Livorno:
“I rossoneri, che hanno dimostrato di aver saputo assorbire le partenze di elementi di spicco come Forte e Terrani, giocheranno nuovamente davanti al pubblico amico senza troppi assilli di classifica. Sarà una prova impegnativa per gli amaranto di mister Foscarini, falcidiati dagli infortuni, reduci dalla sconfitta interna patita con il Como e, soprattutto, di fronte ad un crocevia importante per non allontanarsi ulteriormente dalla vetta. Non dimentichiamo, poi, che si tratta di un derby…”. Pronostico X2
Cremonese-Carrarese: “Nel turno scorso i minuti di recupero sono stati fatali per grigiorossi, i quali hanno forse un po’ compromesso l’inseguimento alla capolista Alessandria. Però, contro una formazione come quella toscana in profonda crisi di risultati, gli uomini di Tesser hanno una chanche importante per dimostrare di credere ancora al primo posto”. Pronostico 1
Tuttocuoio-Arezzo: “Stagione difficile per i neroverdi, che faticano ad uscire dalla zona play-out. Per di più domenica si troveranno di fronte la compagine più in forma del momento che, nel turno scorso, si è anche presa il lusso di battere l’Alessandria. Tra l’altro ho anche allenato gli amaranto, perciò non posso che fare il tifo per loro in questo match…”. Pronostico 2 

Girone B
Reggiana-Modena:
“Inutile dire quanto sia sentito dalla due tifoserie il derby del Secchia. All’andata si imposero i granata, ma ora è tutto diverso, a partire dagli allenatori che siedono sulle due panchine. In questo girone, bellissimo e molto aperto, la classifica resta corta soprattutto in vetta perciò gli uomini di mister Menichini non possono più fallire”. Pronostico 1
Maceratese-Padova: “Fino a questo punto i marchigiani si sono espressi meglio in trasferta. Gli uomini condotti da mister Giunti possono ambire ad un posto nei play-off, ma i veneti hanno bisogno di punti per rimanere agganciati al gruppo di testa. Inoltre, tra i biancoscudati, mister Brevi ed il dg Zamuner sono stati miei giocatori e li seguo con grande affetto ed attenzione”. Pronostico 2 
Parma-Pordenone: “I ducali, nuovamente impegnati in uno scontro diretto dopo il pareggio di Venezia, hanno operato un mercato sontuoso a testimonianza del fatto che non vogliono lasciare nulla di intentato nella corsa alla promozione diretta. Dopo il mezzo passo falso nella gara interna con il Mantova i neroverdi, molto pericolosi in trasferta, si giocheranno una bella fetta delle loro legittime ambizioni di primato”. Pronostico 12

Girone C
Foggia-Messina:
“I satanelli, vincendo cinque delle ultime sei partite disputate, hanno ripreso quel passo che potrebbe consentire loro di prevalere nell’entusiasmante duello al vertice del girone. Da prendere con le molle, però, l’avversario di turno. Non più tardi di otto giorni fa, infatti, la formazione di mister Lucarelli è riuscita nell’impresa di battere la Juve Stabia, altra grande protagonista del torneo. È vero che sono un ex giocatore dei rossoneri, ma la mia previsione non è condizionata da ciò…”. Pronostico 1
Casertana-Lecce: “Molto interessante il match che si giocherà al Pinto. I campani sembrano aver trovato i giusti equilibri ed una buona classifica, mentre i salentini hanno tutte le intenzioni di proseguire il loro cammino in vetta, spesso segnato da importanti affermazioni esterne. Aggiungo che anche qui c’è in campo una delle squadre del mio passato, visto che qualche anno fa ho allenato proprio i giallorossi”. Pronostico  1X2
Catania-Matera: “Gli etnei, pur senza particolari squilli di mercato, mantengono un’intelaiatura di prim’ordine e tra le mura amiche – un campo dove ho vissuto tante battaglie, prima da giocatore e poi da allenatore – hanno costruito la loro rimonta. Sul fronte opposto mister Auteri, come del resto i tecnici delle altre formazioni in corsa per la promozione, è un grande conoscitore della categoria, quindi sarà ben consapevole che si tratta di un impegno molto severo per i lucani i quali, visti gli impegni delle dirette concorrenti al primo posto, non possono assolutamente distrarsi.”. Pronostico 1X


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI