Armonia a TLP: “Nel girone A prosegue la corsa a due. Molte le squadre costruite per vincere nel girone B. Ecco cosa succederà nel big-match di Castellammare di Stabia…”

di Fabrizio Pozzi
articolo letto 1901 volte
Mariano Armonia
Mariano Armonia

Aggirata la boa del primo terzo di campionato, le 60 formazioni di Lega Pro si accingono ad affrontare un nuovo week end che si preannuncia ricco di emozioni. E, puntualmente, torna anche l’appuntamento con la rubrica “I pronostici di …”, consueto prologo di ogni turno di questo avvincente torneo.
Questa settimana il nostro portale TuttoLegaPro.com ha il piacere di ospitare un “addetto ai lavori”, che si può definire un vero e proprio appassionato della categoria, il quale risponde al nome di Mariano Armonia. Stretto collaboratore di un dirigente di grande levatura quale è Raffaele Ferrara ed ex capo-scouting di Pro Patria e Reggiana, Armonia ha costruito la sua esperienza, grazie alla quale ha scoperto molti giovani che si sono poi affermati anche in categoria superiore, visionando con assiduità un numero incredibile di partite di tutte le categorie.
  
Girone A
Como-Cremonese:
“La squadra lariana, vista la situazione societaria, sta andando anche oltre le attese e la squadra di mister Gallo è certamente temibile tra le mura amiche. Ma è attesa da un derby dal coefficiente di difficoltà elevatissimo. Dopo aver pareggiato lo scontro diretto di Alessandria, infatti, i grigiorossi ne hanno vinte sei di fila, a dimostrazione di quanto gli uomini di Tesser siano cresciuti nell’ultimo periodo. Con i piemontesi si preannuncia un interessantissimo duello a distanza”. Pronostico 2
Pontedera-Arezzo: “Umori completamente opposti nel derby del ‘Mannucci’. Gli uomini di Indiani, vero maestro in fatto di giovani, hanno sì cominciato peggio degli altri anni, ma a Prato hanno ritrovato il successo dopo quasi due mesi. Invece la compagine di Sottili, grazie ad una confortante regolarità, si sono insediati alle spalle della coppia di testa, posizione che possono tranquillamente mantenere”. Pronostico X
Pistoiese-Viterbese: “I toscani, vincendo in trasferta con il Tuttocuoio, hanno rimediato una salutare boccata di ossigeno al culmine di un lungo periodo durante il quale i risultati non hanno corrisposto al gioco espresso. La squadra di Remondina,  tecnico in grado di mantenere la serenità nell’ambiente, ha i numeri per ambire ad una salvezza tranquilla. L’inizio sfavillante ha forse illuso il gruppo condotto da mister Cornacchini che, invece, ha pagato oltremodo gli infortuni nel reparto offensivo. In casa gialloblu la vittoria manca da cinque giornate e la difesa non è più ermetica”. Pronostico 1X

Girone B
Parma-Padova:
“I ducali hanno risalito in maniera brillante e rapida una classifica che, fino ad un mese fa, non corrispondeva alle attese della vigilia. In casa, però, risentono un po’ della grande pressione alla quale sono inevitabilmente sottoposti. I biancoscudati, compagine alla quale non fa certo difetto l’esperienza, stanno vivendo un momento importassimo della stagione proprio per il susseguirsi di scontri diretti che daranno la cifra alle ambizioni della squadra di Brevi. Prevedo un match apertissimo”. Pronostico 1X2
Reggiana-Albinoleffe: “L’inatteso stop di Pordenone ha rallentato il ritmo degli emiliani che erano lanciatissimi in una rimonta che vorranno riprendere. Io sono un po’ di parte, ma la qualità della rosa a disposizione di mister Colucci è indiscutibile e la spinta del pubblico granata è sempre molto sostenuta. Gli ultimi risultati hanno concesso un po’ di respiro ad una squadra ben allenata come quella di Alvini che si è affacciata in zona play-off, ma stavolta sarà davvero dura”. Pronostico 1
Feralpisalò-Venezia: “Nel grande equilibrio che regna in questo girone, e nonostante i cinque punti e le molte posizioni di differenza in classifica, questo si configura come un vero e proprio scontro diretto. Ai lombardi – che come Parma, Reggiana, Bassano e lo stesso Venezia, stati costruiti per vincere – finora ha fatto difetto la continuità. Caratteristica che, invece, ha contraddistinto il cammino dei lagunari”. Pronostico 1

Girone C
Virtus Francavilla-Catania:
“I pugliesi, reduci dalla vittoria del derby di Taranto giocato in posticipo, sono reduci da un filotto di risultati che li ha trasformati nella vera e propria sorpresa positiva del girone C. Credo che nessuno si aspettasse di vedere Nzola e compagni con così tanti punti ad un terzo del campionato. Ma gli etnei, grazie ad una difesa imperforabile, hanno annullato con una certa disinvoltura la penalizzazione. Certamente la storia, il blasone e, soprattutto, la rosa a disposizione di mister Rigoli sono i presupposti per fare ancora meglio”. Pronostico X2
Juve Stabia-Lecce: “Credo che nessuno degli addetti ai lavori si perderà questo scontro diretto. Il big-match di giornata arriva in un buon momento per le vespe, che comandano il girone con merito grazie a prestazioni di grande valore ed a giocatori tra i quali voglio citare bomber Ripa. Solo chi non conosceva bene poteva darlo per finito, io invece lo conosco benissimo… In Salento la piazza si infiamma facilmente ma, altrettanto facilmente si demoralizza e la squadra di Padalino non riesce ad ottenere il risultato pieno da ben quattro turni. Credo che il fattore campo, con l’entusiasmo del pubblico ed il fondo sintetico, potrebbe rivelarsi decisivo”. Pronostico 1
Fidelis Andria-Matera: “I pugliesi, ben organizzati da mister Favarin, possono mantenere la categoria senza difficoltà. Nonostante la concorrenza di Foggia, Lecce e Juve Stabia, credo che i lucani possano competere fino in fondo per la promozione diretta. Del resto, se scegli un allenatore come Auteri e gli metti a disposizione uomini funzionali al suo 3-4-3, come puoi nascondere le ambizioni?”. Pronostico 2


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI