Mestre, Ds Busolin: "Pronti con alcune conferme. Nuovi? Tre ruoli da coprire"

di Redazione TLP
articolo letto 841 volte
Foto

II Mestre, neopromosso in Lega Pro, sta valutando alcune operazioni di mercato per la prossima stagione tra i professionisi. Come riporta LaNuovaVenezia, è al lavoro il diesse dei veneti, Enrico Busolin. Ecco le sue parole: "Stiamo dialogando con quasi tutti i giocatori della vecchia rosa e con i loro procuratori. Al momento, anche se i contratti saranno depositati ufficialmente solo tra qualche giorno, sono da registrare le riconferme di Sottovia e Beccaro che ora si godono le meritate ferie, mentre, come sapete, Kabine è tornato al Campodarsego. Su questo vorrei precisare che non c’è stato alcun gioco a rialzo ma siamo solo andati incontro alle esigenze del ragazzo che vuole mantenersi ad alti livelli in Serie D. Per quanto riguarda i nuovi, le idee le abbiamo. Stiamo parlando con giocatori e procuratori per vedere chi affiancare come esperienza a chi verrà riconfermato. Nello specifico ci stiamo guardando intorno per un esterno sinistro, un centrocampista e una punta, tutti di carisma e con esperienza nella categoria. Come l’anno scorso, cercheremo prima l’uomo e poi il giocatore, non ci spiacerebbe trovare un difensore con molto carisma così come un attaccante, perché vogliamo fare un campionato tranquillo. Tolti Beccaro e Sottovia, abbiamo già parlato con Gritti, Zecchin, Fabbri, Boscolo Papo e Politti e, se non arrivano terremoti, siamo vicini alla riconferma. Loro hanno fatto una proposta e noi la nostra e siamo fiduciosi di trovare la giusta soluzione".

 


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI