Arzachena, pres Fiorini: "Giorico firmerà al ritorno da Coverciano. Mercato? Vogliamo profili di categoria"

di Valeria DEBBIA
articolo letto 640 volte
Foto

Non è ancora giunta l'ufficialità riguardante il prosieguo dell'avventura di mister Mauro Giorico sulla panchina dell'Arzachena, ma secondo quanto raccontato dal presidente Menio Fiorini dalle colonne de L'Unione Sarda non ci saranno problemi. Il tecnico è ora impegnato col corso di Coverciano per conseguire il patentino Uefa A e al suo rientro si metterà nero su bianco: “Col mister è sempre bastata una stretta di mano – spiega Fiorini. - Quando tornerà firmerà. Abbiamo le idee chiare". Infatti le strategie di mercato pare siano già delineate: "Prima che Giorico partisse abbiamo buttato giù una bozza di quella che potrebbe essere la squadra che dovrà puntare alla salvezza. Il criterio è quello di una squadra con molti giovani, una costante all’Arzachena, guardando anche ai contributi della Lega legati al minutaggio degli under. E vero però che servono pure gli over e l’intenzione è quella di ripartire dal blocco dell’anno scorso". Fiorini però allontana i primi due nomi che erano stati accostati al club sardo: "Vano e Piroli (centravanti e difensore dell'Ostiamare, ndr) non li abbiamo mai contattati, non per la Serie C, per i nuovi acquisti vogliamo profili di categoria. Sarà una stagione difficile ma esaltante, l’auspicio è che il nostro pubblico ci segua e che l’entusiasmo cresca strada facendo”.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI