Mestre, pres Serena: "Persi quattro punti finora, ma li recupereremo altrove"

di Valeria DEBBIA
articolo letto 306 volte
Foto

Stefano Serena, presidente del Mestre, è tornato - dalle colonne de Il Gazzettino - sul pareggio conquistato dai suoi contro il Gubbio: "Non ho dubbi sul fatto che abbiamo perso altri due punti, che vanno ad aggiungersi a quelli persi col Teramo per un totale di quattro punti. Adesso saremmo potuti essere a punteggio pieno, ma abbiamo anche dimostrato la nostra grande voglia e la nostra determinazione a raggiungere il risultato". Una distrazione dei veneti ha portato gli eugubini a strappare il pari: "Ingenuità, inesperienza ed un paio di sviste non ci hanno aiutati, senza contare che negli ultimi due minuti non si è giocato per l'espulsione di un avversario: in quell'occasione è stato perso davvero troppo tempo. Dobbiamo fare autocritica e capire gli errori commessi, consapevoli che i margini di miglioramento sono davvero ampi. Ho infatti visto la squadra giocare bene e dimostrare carattere. Mi dispiace perché i ragazzi avrebbero sicuramente meritato di più. Mi auguro di non dover più fare questo tipo di analisi al fischio finale, ma sono fiducioso - conclude Serena - i quattro punti persi fino ad oggi li recupereremo altrove".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI