Gavorrano, Favarin: "Difficile provare nuovi sistemi di gioco, ma dobbiamo invertire la rotta"

di Valeria DEBBIA
articolo letto 588 volte
Giancarlo Favarin
Giancarlo Favarin

In vista del derby contro il Pisa, il tecnico del Gavorrano, mister Giancarlo Favarin, ha parlato in conferenza stampa, come riportato dai canali ufficiali del club: "Vedo una grande partecipazione da parte di tutti i giocatori da quando sono arrivato, ma è normale quando si cambia un mister. Al cambio c'è più attenzione da parte di tutti". 

Sono comunque tanti gli ostacoli che sta affrontando il neoallenatore della squadra toscana: "In questo momento è difficile provare nuovi sistemi di gioco, i ragazzi in rosa sono stati presi per giocare con una difesa a tre, cambiare il sistema di gioco adesso non è cosa da fare. Sono state fatte delle prove e qualcosina dal punta di vista delle scelte cambierò rispetto alla scorsa partita". 

E' giunto in rossazzurro l'esperto Vitiello: "E' con noi da mercoledì ma si è allenato con serietà a Salerno. Manca solo di ritmo di gioco che sarà sopperito con la sua esperienza".

Sul Pisa ha quindi concluso: "Andiamo a trovare una squadra che è in grande condizione fisica, una protagonista del campionato, noi dobbiamo invertire la rotta. Non può mancare l’intensità, l’agonismo e tutto quello che serve a una squadra giovane non esperta della categoria come la nostra: meno errori facciamo e meglio è".


Altre notizie
Sabato 21 Ottobre
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI