Arezzo, si dimette il direttore organizzativo

di Claudia MARRONE
articolo letto 1331 volte
Foto

Piccolo cambiamento nello staff dell'Arezzo, con le dimissioni di Stefano Brandini Dini, ormai ex direttore organizzativo del club. A seguito della sua scelta, queste le parole del DG amaranto Andrea Riccioli, riprese dalla nota ufficiale con la quale la società rende noto il tutto:

“Grazie Stefano per tutto quello che hai fatto insieme a noi in questi due anni. Siamo certi che continuerai a stare vicini ai colori che ami e alla tua città, come hai già detto di voler fare nella tua lettera aperta che, non a caso, si chiude con un significativo 'Forza Arezzo sempre e comunque'. La fine di un percorso comune, che è stato fatto di momenti di gioia e anche di situazioni di difficoltà, è certamente motivo di dispiacere soprattutto per chi, come me, lo ha vissuto in maniera intensa avendo alla base un rapporto di amicizia con Stefano. Oggi quindi desidero ringraziarlo per quello che ha fatto, e anche ribadire che il nostro obiettivo, come dichiarato nella conferenza stampa di mercoledì anche dal Presidente Ferretti, è quello di continuare un percorso di crescita che abbiamo intrapreso nell’ultimo anno e mezzo, e che ha già dato i suoi primi positivi risultati”.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI